“Una panchina per Silvana…”, Belvedere Marittimo ricorda Silvana Rodriguez

Il giorno 12 dicembre ricorre il terzo anniversario dell'efferato omicidio della giovane donna avvenuto nella cittadina calabrese

Il CIF Comunale di Belvedere Marittimo, Associazione Femminile  rappresentata dal presidente Francesca Impieri, opera costantemente sul territorio  in ambito civile, sociale e culturale, con tante attività rivolte  al rispetto dei diritti umani e della dignità della persona.

Il giorno 12 dicembre ricorre il terzo anniversario dell’efferato omicidio della giovane donna Silvana Rodriguez a Belvedere Marittimo.

In occasione di tale evento e per ricordare la povera Silvana, quale monito per le nuove generazioni, il CIF  (Centro Italiano Femminile) – Sezione Belvedere Marittimo, in collaborazione con il presidente dell’Associazione Nazionale Carabinieri – Sezione Belvedere Marittimo, Antonio Cappellani, ed alla presenza del CIF Provinciale (la cui presidente è Concetta Grosso)  ha inteso far realizzare una particolare panchina in ferro battuto, appositamente creata dal Maestro Luigi Impieri, che verrà posizionata nelle vicinanze del Museo del Mare (zona Lungomare – Capotirone).

L’evento, già annunciato durante il convegno organizzato dal CIF in ricordo della Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne del 26 novembre, tenutosi nella Scuola Secondaria dell’Istituto Comprensivo Statale di Belvedere Marittimo, sarà volutamente sobrio ed è previsto per le ore 18:30 del 12 dicembre.

L’intento è grande ed è quello di contribuire a migliorare l’ambiente in cui si vive e opera tutti i giorni,  nella speranza di dare un futuro migliore e più sereno alle giovani generazioni.

L’evento è particolarmente sentito dalla cittadinanza belvederese tutta e, col patrocinio comunale, avrà come ospiti per un breve saluto commemorativo tutte le autorità civili e militari del comprensorio cosentino.

 

*

*

Su