Sanremo, IIIª edizione della Forza della natura per rendere omaggio a Libereso

Sanremo, la sua città adottiva dove è scomparso nel 2016, per il terzo anno dedica una rassegna di 12 giorni a Libereso, che è stato anche precursore della biodiversità, scrittore, disegnatore, illustratore di fumetti, botanico di fama internazionale, autore di libri di ricette vegetariane e tanto altro ancora.
Dal 20 aprile al 1 maggio p.v., il Forte di Santa Tecla, che fa parte del Polo Museale Ligure del MiBACT, diventerà ancora una volta la sua casa, dove si potranno vedere i suoi disegni, assistere a incontri, conferenze, filmati e documentari, laboratori e scoprire le sue ricette a base di fiori ed erbe. Un’occasione straordinaria per residenti e turisti per visitare una struttura affascinante rendendo omaggio a questo illustre e famoso concittadino.
La mostra sarà aperta tutti i giorni a partire dalle 10.00 e fino alle 19.00 con orario continuato e aperture serali in occasione degli spettacoli teatrali. L’apertura delle mostre è garantita dalla preziosa collaborazione con l’Istituto Tecnico Professionale di Sanremo. La manifestazione ha il patrocinio dell’Assessorato alla Cultura e al Turismo del comune di Sanremo e del MiBACT Polo Museale della Liguria.

Christian Flammia

Nella foto Guglielmo Libereso

Su