Rita Pavone e Franco Simone presentano “Ballando sul prato”

Da mercoledì 12 dicembre il brano sarà in radio

Due nomi che non hanno bisogno di presentazioni. Due carriere dal respiro internazionale, lontane, quindi, dall’abitudine italiana del “presidiare il mercato” ma al contrario mosse solo dalla passione, mai dal presenzialismo.

Due artisti i cui percorsi non si sono mai incrociati prima ma la cui stima reciproca li ha portati a immaginare già quindici anni fa di cantare insieme, salvo poi perdersi di vista e ritrovarsi più entusiasti che mai quando questa canzone è nata e ha cercato le voci giuste che la interpretassero…

E non potevano essere altre, le voci cui affidare questa canzone che Franco Simone sembra aver composto apposta per valorizzare l’amalgama perfetta che il suo timbro graffiato ed espressivo crea con quello, inconfondibile e immutato, di Rita Pavone. Insomma, una bellissima sorpresa di Natale questo singolo leggero, sereno, armonioso di chi ha fatto e dato già tanto eppure non smette di entusiasmarsi di fronte alla passione per la musica che li avvicina, da sempre, e qui li fonde in un duetto davvero perfetto!

adesso distesi sul prato
riscriviamo il mio e il tuo passato
mettendo un poco d’arcobaleno
in ogni nuova idea che arriva da lontano
 
e adesso che balliamo sul prato
ci sussurriamo “niente, niente è perduto
abbiamo riso e pianto a volte sbagliato
o più semplicemente abbiamo solo vissuto”

Su