Pelè realizza il suo sogno, lo stadio del Santos sarà rinnovato

Il Gruppo d’investimenti Bolton in trattative con il presidente del club brasiliano per ristrutturare l’impianto di casa di O Rei inaugurato nel 1916. Prevista anche la nascita di un centro di formazione di calcio per ragazzi

Una nuova vita grazie a un gruppo italiano per lo stadio che ha visto uno dei più grandi calciatori di sempre: Pelè. Lo stadio di Santos “Villa Belmiro”, inaugurato più di cento anni fa necessita di un rinnovo totale per diventare un impianto d’avanguardia e il Gruppo d’investimenti Bolton è in trattativa avanzata per farsi carico di questo impegno.  La casa di O Rei è un luogo sacro per gli appassionati di calcio anche per  gli altri campioni che hanno incantato gli spettatori del Santos come Robinho e Neymar.

Nelle settimane scorse si è tenuta una riunione riservata tra Roberto Diomedi, il ceo del Gruppo d’investimenti Bolton, e il presidente della società calcistica brasiliana Santos, José Carlos Pérez.

L’incontro si è tenuto al 143esimo piano della torre più alta del mondo, il Burj Khalifa di Dubai dove ha sede il gruppo Bolton, ed è durato diverse ore a porte chiuse, anche se dall’incontro è trapelato ciò che di più importante c’era da sapere in merito. Ossia che è in preparazione una partnership che prevede il rinnovo totale di “Vila Belmiro”, uno degli stadi più antichi di Santos, oltre alla creazione di un centro di formazione di calcio per ragazzi.

“L’idea di entrare in partnership con il Santos è nata a metà dell’anno scorso grazie ad alcune persone legate alla presidenza. Oggi crediamo di aver trovato una soluzione che può legare i due brand in una partnership ultra decennale, con l’obiettivo di dare al Santos una nuova casa e riportare la squadra ai vertici del calcio internazionale” ha dichiarato Roberto Diomedi alle tv brasiliane.

Nel web tra gli indizi a conferma del probabile accordo stanno circolando alcune foto del ceo della Bolton con Pelé: una prova definitiva di quello che sta bollendo in pentola?

Raffaele Biglia

Su