Paolo Mieli presenta il suo libro “La storia del comunismo in 50 ritratti” a Sesto San Giovanni

 Presso la storica libreria Tarantola l'ex direttore del Corriere della Sera è stato accolto da tanta gente e molti giornalisti

Grande successo di critica e di pubblico alla storica libreria Tarantola di Sesto San Giovanni per la presentazione del libro “La storia del comunismo in 50 ritratti” di Paolo Mieli, editore Centauria.  Tanti cittadini sestesi, autorità locali e giornalisti hanno partecipato al piacevole incontro con Paolo Mieli,  storico direttore del Corriere della Sera e scrittore. C’erano Giuseppe Gallizzi, giornalista e scrittore, ex caporedattore centrale del Corriere; Sergio Stimolo, già caporedattore del quotidiano di via Solferino; Giorgio Oldrini, giornalista e ex sindaco di Sesto San Giovanni; Fabrizio Canato giornalista e docente;  Giorgio Tarantola, titolare della libreria che opera da più di 60 anni. Paolo Mieli- come hanno ricordato Gallizzi e Stimolo – ha diretto il Corriere in anni difficili ed ha contribuito al rilancio della storica testata dopo la direzione di Ugo Stille. Paolo Mieli, giornalista e saggista tra i più affermati in Italia , ora si occupa principalmente di politica e di storia. Ha diretto La Stampa dal 1990 al 1992 e il Corriere della Sera dal 1992 al 1997 e dal 2004 al 2009.

Paolo Mieli mentre presenta il suo libro

Nelle foto in alto Paolo Mieli con Giuseppe Gallizzi a sinistra e Sergio Stimolo a destra.

*

*

Su