Monterotondo ospita la II edizione del concorso lirico internazionale “Jole De Maria”

Dopo la prima edizione di successo svoltasi in Sicilia nell'agosto 2013 questa'anno la manifestazione si svolgerà nella provincia romana dal 27 al 29 giugno.

Ci sono binomi che funzionano particolarmente bene, coppie di elementi che integrandosi danno vita a microcosmi fecondi. Lo ha scoperto e messo a frutto il Concorso lirico internazionale Jole De Maria, che unendo musica lirica e ricerca sul cancro ha dato il via l’anno scorso ad un’iniziativa in cui la musica è al servizio della ricerca, e la ricerca è fine nobile che sublima l’arte della musica.

Come sostiene la direzione artistica: “Il concorso nasce per porre l’accento sulla Ricerca per sconfiggere il cancro, per divulgare la conoscenza della musica lirica e per sostenere nuovi talenti musicali.”

L’edizione 2013 è stata la prima e si è svolta con successo: ha portato a Galati Mamertino, paese sui Nebrodi, cantanti talentuosi di tante nazionalità diverse e con essi tanta musica lirica che ha risuonato nel paese per giorni fra prove, eliminatorie e concerto finale. A Galati era legata la cantante lirica che dà il nome al concorso, Jole De Maria, che cantò in grandi teatri internazionali e morì di cancro nel 2007.jole de maria1

Forte di esperienza, sinergie e consensi, quest’anno il concorso cresce. Fra le novità la prima è la location: Monterotondo, a 25 km da Roma, dove il concorso si terrà nelle giornate di 27, 28 e 29 giugno 2014. La seconda, sostanziale, è fra i criteri di ammissione alla competizione: sono ammessi al Concorso i cantanti di tutti i registri vocali e di tutte le nazionalità, di almeno diciotto anni alla data del concorso, senza ulteriore limite di età, mentre l’anno scorso era fissata un’età massima per i partecipanti. Il bando scade il 15 giugno, si trova sul sito www.concorsoliricojoledemaria.eu

Ai vincitori saranno assegnati tre premi: 1.500 euro al primo classificato, 800 euro al secondo classificato e 500 euro al terzo classificato. Tra gli ospiti che consegneranno i premi, l’attrice Francesca Valtorta (Baciami Ancora; Che Dio ci aiuti; R.I.S. Roma 2 – Delitti imperfetti; Freaks!; Immaturi – Il viaggio; Il Restauratore; Braccialetti Rossi; Squadra antimafia – Palermo oggi; Una buona stagione).

Ma i premi non sono gli unici vantaggi per i cantanti: diversi concorrenti dell’anno scorso si sono fatti notare dai membri della giuria ed hanno avuto opportunità lavorative. La giuria di quest’anno sarà composta da cinque illustri maestri: Renato Bruson, cantante, presidente della giuria; Andrea Snarski, cantante; Marco Impallomeni, dell’agenzia lirica Music Center Domani (MCD); Giorgio Gatti, cantante e Irene Bottaro, cantante, direttore artistico del concorso. All’interno del palazzo comunale di Monterotondo – Palazzo Orsini, il 27 giugno si terrà la prova eliminatoria, il 28 giugno la prova semifinale, mentre la prova finale si terrà la sera del 29 giugno con l’assegnazione dei premi ai vincitori che avverrà al termine dell’esibizione dei finalisti. La serata conclusiva sarà trasmessa in streaming dalla Bam Web Radio e sarà ripresa da una emittente televisiva e trasmessa in differita.

Il concorso ha ancora bisogno di sponsor per sostenere i costi della manifestazione e destinare il ricavato alla ricerca sul cancro. Intende promuovere gli enti e le aziende che contribuiranno alla riuscita del progetto, favorendo la valorizzazione di Monterotondo e collegandolo maggiormente all’Europa e stimolandone la crescita economica. Per contribuire o prendere visione dei dettagli:

www.concorsoliricojoledemaria.eu

info@concorsoliricojoledemaria.eu

Elisa Tricarico

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Primo-Concorso-lirico-internazionale-Jole-De-Maria/524430160933291

 

Su