Milano, sgomberate dalla Polizia case Aler di viale Fulvio Testi occupate dai rom

MILANO- “Grazie alla Polizia che ha sgomberato cinque case Aler occupate abusivamente dai rom in viale Fulvio Testi“. È il commento del consigliere regionale, Fabio Altitonante, coordinatore di Forza Italia a Milano che ha aggiunto.

“Le persone perbene sono al fianco delle forze dell’ordine che stanno facendo un lavoro straordinario per liberare le case occupate abusivamente. Il fatto che in tanti si siano affacciati alle finestre per ringraziare è la dimostrazione più bella: i milanesi vogliono, giustamente, il rispetto delle regole. A Milano viviamo ormai nell’insicurezza più totale. Oltre ad aver occupato abusivamente gli alloggi, negando la possibilità di avere una casa a chi ne avrebbe diritto, i tre nuclei rom, al centro peraltro di altre vicende giudiziarie, sono colpevoli di numerosi furti e la refurtiva trovata nelle abitazioni ne è la prova. Oggi – conclude Altitonante – nella nostra città manca la volontà politica per risollevare Milano dal degrado e dalla delinquenza. Chi governa ha traformato i nostri quartieri storici in periferie abbandonate“.

Nella foto Fabio Altitonante

1 Commento;

  1. Tiziana said:

    Quante cavolate avete scritta.
    – le case liberate erano 3 di cui 2 vuote e non 5
    – non ci sono timori o paure tra gli abitanti del quartiere, anzi

*

*

Su