Milano, scoppia la polemica per la chiusura al traffico di corso Buenos Aires il 10 agosto

Il presidente di Ascobaires e la rete associativa vie Confcommercio Milano affermano: “Nessuna informazione preventiva e ancora un sabato chiuso alla viabilità. Per le attività commerciali il danno è certo”

MILANO –  “Ci risiamo. Senza alcun preavviso scopriamo che corso Buenos Aires resterà chiuso al traffico sabato 10 agosto. Da Comune e Municipio 3 il solito fatto compiuto”: lo dichiara Gabriel Meghnagi, presidente della rete associativa vie di Confcommercio Milano con il coordinamento dei Duc (Distretti urbani del commercio) e presidente di Ascobaires. “E il termine scoperta – prosegue Meghnagi – direi che è proprio quello giusto: guardando l’Albo Pretorio su Internet abbiamo infatti trovato un atto amministrativo comunale che ordina la chiusura del corso per sabato 10 agosto”: chiusura al traffico dalle 12 alle 17 da piazza Argentina a via San Gregorio.

L’atto del Comune dà parere favorevole a un’istanza inoltrata dal Comando Decentrato 3 – Ufficio Manifestazioni su richiesta di “Organizzazioni ed Organismi Extra Territoriali – Consolato Generale della Bolivia”. Nel documento non si specifica la manifestazione. Si tratta, probabilmente, della celebrazione della festività della Madonna di Urkupina, la Vergine dell’Integrazione, una delle ricorrenze religiose più importanti nel Paese sudamericano.

“L’esigenza di festa della comunità boliviana è ovviamente legittima – chiarisce Meghnagi – ma invece è inaccettabile il metodo dell’Amministrazione comunale, così come è già successo in passato. Nessuna informazione preventiva. Ed anche il giorno scelto. Ancora un sabato chiuso alla viabilità. Sarebbe meglio consultarci e individuare come data alternativa la domenica. Perché, invece, scegliere sempre il sabato? Perché quest’accanimento su un giorno importante per il commercio? Per i negozi e i pubblici esercizi di corso Buenos Aires sabato 10 agosto, come affluenza, è alla pari di un sabato di giugno o luglio. Quest’anno forse anche di più per una possibile maggiore presenza di turisti e con l’obiettivo di recuperare un po’ di fatturato visto l’andamento non proprio esaltante dei saldi estivi partiti troppo tardi. Con la chiusura al traffico sabato 10 agosto – conclude Meghnagi – per le attività commerciali di corso Buenos Aires il danno è certo”.

*

*

Su