Milano, riprende la circolazione in piazza Firenze

MILANO – Sono terminati i lavori per il rinnovo dell’armamento tranviario in piazza Firenze e da ieri è tornata regolare la circolazione nella piazza dei veicoli e dei mezzi pubblici. Un cantiere-lampo aperto il 1° settembre che si è chiuso nei tempi stimati dall’Amministrazione per consentire il ripristino della viabilità in uno snodo di traffico strategico della città e in previsione della riapertura delle scuole.

I lavori eseguiti a tempo di record da Atm Spa per conto del Comune di Milano riguardavano l’area tra  piazzale Accursio e piazza Firenze. Sono stati sostituiti 54 metri di binari per migliorare la circolazione dei tram che corrono lungo viale Certosa e diminuire drasticamente il rumore da sferragliamento soprattutto dei tratti in curva. Con l’occasione si è proceduto anche al rifacimento del manto stradale in modo da rendere più sicura anche la circolazione di auto, moto e bici.

“Abbiamo riqualificato uno snodo di traffico strategico per la città  – commenta l’assessore alla Mobilità e Lavori pubblici Marco Granelli –,un lavoro necessario che presentava il problema del contenimento dei tempi per non creare troppi disagi. Ci siamo riusciti organizzando bene il lavoro. Ringrazio Atm e tutti coloro che hanno operato sul cantiere”.

*

*

Su