Milano, grande successo per l’apertura di Palazzo Lombardia al pubblico

MILANO – Un’altra domenica di grande successo per le iniziative natalizie di Palazzo Lombardia proposte dalla Giunta regionale.  L’assessore regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi, che ha trascorso la mattinata in piazza Città di Lombardia con le famiglie e i bambini, si è calata insieme alle guide alpine dal palazzo, da un’altezza di quasi 40 metri.

Martina Cambiaghi

“Il Natale – ha dichiarato l’assessore Martina Cambiaghi – è arrivato anche in Regione Lombardia. Questo week end sono tante le iniziative che abbiamo organizzato a partire dall’arrampicata su parete e calata dal palazzo con le guide alpine agli spazi dedicati per i più piccoli per la costruire con i mattoncini LEGO, fino ad arrivare alla pista del ghiaccio che resterà aperta fino al 22 gennaio. Regione Lombardia vuole creare l’occasione per stare in famiglia e per vivere il palazzo di non solo come sede amministrativa ma anche come divertimento e gioco per avvicinare le persone alla politica e all’istituzione. Oggi per la prima volta – ha proseguito Martina Cambiaghi – mi sono cimentata anch’io nella calata dal Palazzo. È stata un’esperienza molto adrenalinica. Ero però rassicurata dalla presenza delle guide alpine che, affiancandomi, mi hanno trasmesso sicurezza. Invito tutti a provare, ancora per oggi in piazza Città di   Lombardia e, dai prossimi giorni, direttamente in montagna visto che le nostre guide alpine sono molto disponibili e che può essere l’occasione per visitare le nostre bellissime montagne”. 

Tra le iniziative della giornata, la vista del Belvedere al 39esimo piano e la costruzione di decorazioni natalizie con mattoncini LEGO, finalizzate poi alla donazione degli stessi mattoncini a bambini ricoverati negli ospedali lombardi. Partner dell’iniziativa è la Fondazione ABIO, l’Associazione per il Bambino in Ospedale che conta su oltre 5.000 volontari presenti in circa 200 reparti di pediatria in tutta Italia.

Su