Milano Food City, 200 mila persone alla scoperta del gusto alimentare

Si chiude con un bilancio di oltre 600 eventi il più grande appuntamento dedicato alla cultura alimentare che ha animato Milano per una settimana

MILANO – Si è conclusa ieri la terza edizione di Milano Food City, il più grande appuntamento dedicato al cibo e alla cultura alimentare che ha animato la città di Milano per una settimana. Ispirata quest’anno al genio creativo e alla capacita d’innovazione di Leonardo da Vinci, la manifestazione ha coinvolto oltre 200mila persone tra appuntamenti con il gusto, talk, dibattiti, laboratori, prove sportive, gare di cucina e tanto altro in svariate location della città.

Contemporaneamente, presso i padiglioni di Rho Fiera Milano, si è chiusa la settima edizione di Tuttofood, l’appuntamento fieristico sempre più hub internazionale e player globale per un settore strategico per l’economia italiana come l’agroalimentare, che ha fatto segnare oltre 82mila presenze in Fiera e 3mila negli eventi collaterali in città. Sempre nel grande contenitore di Milano Food City, grande successo anche per Expo dello Sport, la manifestazione dedicata alla promozione dell’attività sportiva e dei corretti stili di vita e rivolta ai ragazzi dai 4 ai 14 anni. I cancelli dell’Arena Civica hanno accolto tantissime famiglie, per un totale di 30mila persone, ad animare lo storico tempio dello sport milanese. Oltre trenta le discipline proposte da Federazioni e società del territorio che hanno permesso ai bambini di avventurarsi in un vero e proprio villaggio olimpico a cielo aperto. Successo di pubblico anche per la prima edizione di Milano Sport Night che ha registrato oltre 5mila presenze negli eventi organizzati con il coinvolgimento degli impianti sportivi privati e pubblici.

Tanto sport, ma anche tanta solidarietà: quest’anno Milano Food City ha lanciato l’iniziativa «Più giochiamo più doniamo», la campagna di sensibilizzazione sullo spreco alimentare. Per ogni sport provato, i bambini hanno ricevuto un gettone, bottino convertito in derrate alimentari a favore di Banco Alimentare, Pane Quotidiano e Caritas Ambrosiana. Milano Food City nasce da una visione condivisa e dalla collaborazione tra Comune di Milano, Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, Coldiretti Lombardia, Confcommercio Milano Lodi Monza e Brianza, Fiera Milano, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli e Fondazione Umberto Veronesi, Assolombarda ed ha organizzato oltre 600 eventi con talk, percorsi, eventi, incontri, arte, degustazioni ed esperienze cultural-gastronomiche in una grande festa del cibo e della cultura alimentare.

*

*

Su