Milano, a Palazzo Pirelli presentata la “Travagliatocavalli”

Presenti quasi 150 espositori provenienti da tutta Europa: sono attesi oltre 35mila visitatori. L’iniziativa promossa dalla consigliera regionale Simona Tironi, vice Sindaco di Travagliato (BS)

MILANO – “Palazzo Pirelli deve essere sempre di più la vetrina delle eccellenze lombarde, luogo e occasione per promuovere e fare conoscere il territorio valorizzandone su scala regionale e nazionale le iniziative più significative. E’ per questo motivo che sono felice di ospitare qui in Consiglio regionale una manifestazione di valenza europea come la Travagliatocavalli, inaugurando con questa conferenza stampa la lunga serie di eventi territoriali che l’istituzione regionale lombarda intende supportare. Un modo anche per dire concretamente grazie a chi sul territorio si impegna per organizzare iniziative che sanno creare aggregazione e al tempo stesso fare marketing turistico”.

Alessandro Fermi

Lo ha detto il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Alessandro Fermi (Forza Italia) che è intervenuto questa mattina a Palazzo Pirelli alla presentazione della rassegna nazionale Travagliatocavalli, giunta alla sua 39° edizione. La consigliera regionale Simona Tironi, promotrice dell’evento in qualità di vice sindaco di Travagliato (BS), ha quindi sottolineato come “durante le ultime edizioni Travagliatocavalli ha scelto di favorire l’incontro anche con il grande pubblico non direttamente interessato al settore, per far sì che il mondo dei cavalli possa essere conosciuto maggiormente e quindi crescere; protagonista di questa manifestazione –ha detto la Tironi- non è quindi solo l’equitazione, ma soprattutto la famiglia”.
Travagliatocavalli da decenni è una delle manifestazioni di riferimento in ambito europeo del settore dell’equitazione: Travagliato fin dalla fine del XIX secolo è Comune dedito al commercio di cavalli e si è meritato il titolo di cittadella del cavallo. Sarà una vera e propria cittadella di 250 mila metri quadrati quella che anche quest’anno prenderà vita dal 28 aprile al 1° maggio nell’area del centro sportivo del Comune bresciano, dove trovano spazio aree dedicate ai bambini, alle rassegne, ai concorsi, alle competizioni, alla ristorazione e allo shopping con quasi 150 espositori provenienti da tutta Europa: sono attesi oltre 35mila visitatori.
Ampio lo spazio, i laboratori e le attività dedicate ai bambini: non mancherà il classico battesimo della sella accompagnato da brevi escursioni sulla verde collinetta, l’Asinobus, il Pane dell’asino, il Coccolasino. I più piccoli potranno conoscere e incontrare Travallino, lo sceriffo della contea travagliatese. Ma TravagliatoCavalli è anche animazione, spettacolo e gala: dal concorso di Arte Equestre alle animazioni per tutti i cavalieri, allo Show Iberico, il ballo con la Country music & Line dance e infine il Gala. Nelle serate di sabato, domenica e lunedì e nel pomeriggio di martedì andrà in scena Passione: con la regia di Umberto Scotti, accompagnato da Marzia Garrani, questo spettacolo racconterà i sentimenti che provano tutti coloro che scelgono di condividere la propria vita con quella dei cavalli.

Alla conferenza stampa di presentazione questa mattina a Palazzo Pirelli hanno partecipato anche il consigliere segretario dell’Ufficio di Presidenza Giovanni Malanchini, l’assessore regionale al Turismo, marketing territoriale e moda Lara Magoni e il sindaco di Travagliato Renato Pasinetti.

Nelle foto alcuni momenti della presentazione di “Travagliatocavalli” a Palazzo Pirelli

Su