Menzione d’onore per l’opera “Luci nella notte” alla fotografa Maria Rosaria Suma

L'artista tarantina ha raffigurato i fumi dell'Ilva di notte che in cielo si dissolvono in un teschio

La fotografa Maria Rosaria Suma ha ricevuto, al rinomato concorso fotografico organizzato da Nikon club Italia, la menzione d’onore per l’opera dal titolo “Luci nella notte”, che raffigura i fumi dell’Ilva dissolversi in cielo in un lugubre teschio. La fotografa tarantina ha voluto, con questa macabra e suggestiva foto, attirare l’attenzione sul grave problema dell’inquinamento che, da molti anni, affligge la città pugliese.

Christian Flammia 

Su