Lotus Cup, nel tempio della velocità il quarto round stagionale

Sul tempio della velocità brianzolo, sarà lotta alla leadership tra Nicolò Liana, Francesco Guerra e Michael Cordini (racchiusi in soli 4 punti), con tanti outsider pronti a puntare al podio, a partire dallo svizzero Franco Nespoli. Rientrano nella serie Luca Silva, Fabio Radice e l’austriaco Jurgen Heidenhofer mentre debutta al volante della Lotus Elise Cup PB-R il pugliese Giuseppe De Virgilio.

Il programma agonistico di Monza per i piloti della Lotus Cup Italia scatterà sabato 23 Ggiugno alle ore 11:20 con la prima sessione di prove libere, a cui farà seguito la seconda alle 14:10; nel tardo pomeriggio invece i due turni di qualifica (ore 17:30). Gara 1 vedrà il semaforo verde domenica 24 Giugno alle 10:45 mentre Gara 2 sarà in scena dalle 17:50, entrambe come di consueto sulla distanza di 25 minuti.

Nicolo Liana, sopra Francesco Guerra

Confermata la diretta streaming su www.lotuscup.it e sulla pagina Facebook Lotus Cup Italia di qualifiche e gare mentre Hey DJ Radio racconterà retroscena e news dal Lotus Village, con le interviste ai protagonisti.
Sabato sera, in diretta dal Lotus Village, andrà in onda anche una puntata speciale di Paddock TV, il magazine dedicato ai motori condotto da Franco Bobbiese: a partire dalle ore 20:30, in diretta sul LA6 TV e sul canale YouTube dell’emittente, interviste ai protagonisti nonchéspazio ad un approfondimento sulla stagione Lotus Cup Italia finora vissuta.
A Monza torneranno in pista, nella sola giornata di domenica, anche i protagonisti di Lotus Cup Speed Championship, la serie riservata a Lotus stradali e derivate: in Brianza sarà caccia a Massimiliano Bettosini, al comando della classifica generale con 16,5 punti di vantaggio su Fabio Rurale (leader di classe SP3) mentre Simone d’Asta – assente a Vallelunga – potrà tornare a difendere la prima posizione di classe SP2 dagli attacchi di Umberto Scotti.

Su