Londra, il turismo lombardo protagonista al “World Travel market”

LONDRA – Lombardia grande protagonista a Londra, dove è in corso il ‘World Travel Market’. È stata una giornata ricca di incontri con gli stakeholder del settore, confronti, talk e conferenze stampa quella dell’assessore regionale al Turismo, Marketing territoriale e Moda Lara Magoni, in visita istituzionale alla manifestazione in corso nella capitale del Regno Unito, uno degli eventi fieristici dedicati al turismo più importanti al mondo.

Una tappa inglese con un chiaro obiettivo, come ha spiegato l’assessore: “La presenza della Regione Lombardia a una delle fiere di settore più autorevoli a livello internazionale – ha detto – ci permette di mostrare al mondo le bellezze paesaggistiche, ambientali e i tesori culturali, artistici ed enogastronomici dei nostri territoriA Londra ho rimarcato la mia mission come assessore: puntare a un turismo che valorizzi i territori e i borghi minori per la crescita dell’intera regione, rafforzando e potenziando la visibilità della destinazione ‘Lombardia’ sul mappamondo globale digitale. Allo stesso tempo, dobbiamo lavorare per contribuire alla promozione dell’intero ‘sistema Italia’, costruendo collaborazioni e partnership con altre realtà del Bel Paese”.

Lara Magoni in visita istituzionale al ‘World Travel Market’

Dopo aver visitato lo stand Italia e lo spazio dedicato alla Lombardia, il primo importante appuntamento per Lara Magoni è stato la conferenza stampa sul tema ‘500° anniversario dalla morte di Leonardo da Vinci’: un viaggio avvincente nei luoghi lombardi di Leonardo da Vinci, da Milano ai Navigli, dalla Villa Melzi d’Eril di Vaprio D’Adda all’Abbazia di Morimondo, alla Certosa di Pavia e al Castello di Vigevano. “Attraverso il racconto dei luoghi leonardeschi – ha spiegato l’assessore regionale – è
davvero possibile far conoscere e apprezzare ancora di più l’impronta che il Genio ha lasciato sul nostro territorio. Leonardo fu un viaggiatore instancabile, che, prima ancora della nascita del turismo, così come lo concepiamo oggi, comprese la bellezza della nostra Lombardia e ne trasse grande ispirazione”.

La presenza dell’assessore Magoni al ‘World Travel Market’ è stata anche l’occasione per illustrare ‘Lombardia&Puglia, double your journey’, progetto di promozione congiunta tra le due regioni. “Un rapporto di collaborazione – ha illustrato -, che permetterà di presentare al mondo le eccellenze paesaggistiche, ambientali, culturali e turistiche di due regioni vocate al turismo”. “Lombardia e Puglia – ha concluso l’assessore Magoni -rappresentano due punti di accesso strategici per l’Italia, facilmente raggiungibili, terre particolarmente attrattive per il turismo internazionale, sempre più alla ricerca di luoghi fiabeschi, esperienze uniche e prodotti di qualità”.

*

*

Su