Lo chef Giacomo Lovato finalista del concorso Riso Gallo 2019

Con il piatto “Colazione sull’erba con Bottura”, Giacomo Lovato, executive chef del ristorante gastronomico Snowflake del Principe delle Nevi di Breuil Cervinia (AO), è uno dei 10 finalisti selezionati del Premio Gallo 2019, il concorso organizzato da Riso Gallo in collaborazione con Ristorantiweb e Bargiornale, riservato ai giovani cuochi con una età compresa fra i 18 e i 28 anni.
Lunedì 15 aprile, presso l’Istituto Alberghiero Carlo Porta di Milano, avrà luogo la Finale in cui verranno eletti i primi 3 classificati del concorso, ma senza svelare la graduatoria. Per conoscere il vincitore del premio sarà necessario attendere fino alla serata di gala che si terrà in occasione della presentazione della guida Riso Gallo 2019, durante la quale il vincitore assoluto verrà premiato con buoni acquisto per attrezzature professionali e la pubblicazione della foto del proprio piatto sulla copertina dell’undicesima edizione della Guida Gallo.

Nella foto lo chef Giacomo Lovato

Su