Le donne e il loro ruolo nelle Ferrovie, se ne parla in un convegno a Milano

Venerdì 12 aprile alle 15.30 a Milano presso la Biblioteca di via San Gregorio 48,  si svolgerà il convegno “Ferrovie, storia e storie al femminile”. Il tema della conferenza non riguarda l’attualità tecnica in ferrovia, e neanche accenna alle storiche realizzazioni ferroviarie. Protagoniste sono le donne e il loro ruolo nelle Ferrovie, come è iniziato nell’800 e come è cambiato fino ad oggi. La vicenda si è svolta nel tempo in stretta coerenza con l’evoluzione storica delle Società Italiana e di quella Europea. Le fonti sono per la maggior parte le cronache raccontate dai giornali d’epoca, cui si aggiungono le numerose notizie attinte dalla ricca bibliografia ferroviaria.

Il lavoro femminile in Ferrovia è stato per lungo tempo relegato in ruoli marginali, anche se fondamentali per l’esercizio, in un contesto storicamente maschilista. Oggi al contrario si è raggiunta una sostanziale parità di genere, nei ruoli e nelle opportunità di carriera. La conferenza continua con il racconto delle donne viaggiatrici sui treni, tra cui le regine, le attrici, le emigranti, le donne che hanno ispirato i pittori ottocenteschi ed altre ancora. L’oratore nel proporre il tema vi aggiunge i suoi liberi commenti augurandosi che contribuiscano ad approfondire un tema che è oggetto di un dibattito sempre attuale e che promette di continuare per un tempo prevedibilmente ancora lungo.

 

La Fondazione Cesare Pozzo per la mutualità, la Biblioteca dei trasporti e della mutualità Cesare Pozzo e il Collegio Ingegneri Ferroviari Italianiorganizzano un incontro sul tema:

“Ferrovie, storia e storie al femminile”

Relatore Guido Magenta – CIFI Milano

Presenta Stefano Maggi

L’evento si svolgerà a Milano presso la Biblioteca di via San Gregorio 48

Su