Larissa Iapichino, la giovane campionessa di salto in lungo si racconta a “Sport Stories”

In onda il venerdì  5 luglio alle ore 16.25. In replica la domenica alle 13.20 e alle 17.55 e il martedì alle 16.25 su Rai Gulp (canale 42)

Larissa Iapichino, giovane campionessa di salto in lungo, è la protagonista della nuova puntata di “Sport Stories”, la trasmissione di Rai Gulp, realizzata con il patrocinio del Coni, in onda venerdì 5 luglio, alle ore 16.25 (e in replica la domenica alle 13.20 e 17.55 e il martedì alle 16.25).

Larissa Iapichino, 16 anni di Firenze, è una doppia figlia d’arte: sua madre è Fiona May campionessa di salto in lungo e suo padre è Gianni Iapichino primatista italiano di salto con l’asta. Larissa è una vera promessa nell’atletica leggera primeggiando nel salto in lungo, più e meglio di sua madre: recentemente ha infatti siglato il record italiano Under 20 con 6.64 metri.

Ogni puntata di “Sport Stories” si compone di cinque momenti, cinque “Stories”, che affrontano le diverse facce dello sport: il talento, la sfida, la passione, il gesto e il sacrificio. A questi si aggiunge una sesta “parola”, diversa per ciascun protagonista e che diventerà un valore extra che sarà rilanciato sul sito web e sui social network di Rai Gulp.

I telespettatori possono interagire con il programma via Twitter @RaiGulp , Facebook https://www.facebook.com/ RaiGulp/ e Instagram @rai_gulp Tutte le puntate possono essere riviste sul sito www.raigulp.rai.it e su www.raiplay.it

“Sport Stories” è un programma di Federico Taddia, scritto con Giovanna Carboni e con la regia di Marco Lorenzo Maiello.

*

*

Su