Lamborghini Super Trofeo North America, Beretta punta al primo podio stagionale

Dopo il positivo risultato alla 24 Ore di Spa (dove ha corso insieme ad Andrea Piccini e Stefano Gattuso) Michele Beretta è volato direttamente dal Belgio negli States per prendere parte questo fine settimana al quarto appuntamento del Lamborghini Super Trofeo North America. Il lecchese, al via con il team Wayne Taylor Racing/Prestige Performance, guiderà per la prima volta sul tecnico circuito di Road America, oltre 5 km di saliscendi e curve situato 250 km a nord di Chicago.

Michele Beretta

Dopo il podio sfiorato a Watkins Glen, Beretta punta deciso al primo podio stagionale negli USA: “Spa e Road America per certi versi sono simili, veloci e pieni di saliscendi; non vedo l’ora di scendere in pista qui negli States dopo aver provato la pista al simulatore. In Belgio è andata bene, così come la scorsa prova del Super Trofeo North America al Glen. Con il mio compagno di squadra e con il team c’è sempre più affiatamento, e ogni volta che giriamo compiamo passi avanti, ed è chiaro che ora l’obiettivo è quello di conquistare il primo podio negli USA.
Il weekend sul circuito di Elkhart Lake scatterà venerdì 4 con le due sessioni di prove libere mentre sabato alle 8 locali scatteranno le qualifiche; alle 14:30 (le 21:30 in Italia) il via di Gara 1 mentre la seconda, prevista per domenica, vedrà accendersi il semaforo verde alle 10:55 di domenica (17:55 in Italia), ed entrambi saranno visibili in live streaming su http://squadracorse.lamborghini.com

Su