La Coldiretti di Milano chiede risposte chiare per superare l’incertezza politica

“Il nostro Paese ha di fronte scadenze importanti, anche a livello internazionale: non può permettersi una lunga fase di incertezza politica. E’ necessaria una risposta rapida alla crisi di governo”. Alessandro Rota, presidente della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza, interviene così sull’attuale situazione politica italiana.

“Il dibattito dell’ultimo periodo ha portato a galla molte criticità – sottolinea ancora il presidente Rota – C’è sempre più bisogno di scelte coraggiose che tengano al centro il bene del Paese. Tutte le forze politiche devono fare la loro parte con senso di responsabilità e rispetto dei cittadini e delle imprese. E’ ormai questione di giorni l’indicazione del nuovo rappresentante italiano nella Commissione Ue e abbiamo bisogno di un Governo autorevole che sia protagonista nel dibattito internazionale e in particolare sulla nuova Politica agricola comunitaria. E’ evidente allora – conclude il presidente della Coldiretti di Milano, Lodi e Monza Brianza – la necessità di un Esecutivo forte che rispetti la volontà degli italiani. Altrimenti non perdiamo tempo e torniamo subito a votare”.

Nella foto Alessandro Rota

*

*

Su