La cagnolina maltese Tiffany protagonista alla Biblioteca “Calvairate” di Milano

Giovedì 14 giugno alle ore 17 alla Biblioteca “Calvairate” del Comune di Milano, si terrà il reading poetico-letterario e ironico di Masha Sirago, “portavoce” e padroncina della cagnolina maltese Tiffany “Animal academicum” che ha ricevuto altresì un nuovo soprannome dal filosofo Salvatore Veca, Tiffany “Animal academicum e philosophicum”. Per l’occasione il maestro Gianfranco Messina ha creato l’Ensemble around Tiffany “Animal academicum” con musiche per violino e pianoforte. Il percorso musicale  conduce l’ascoltare da Mozart a Schumann fino a Piazzolla e alla contemporaneità di Gianfranco Messina. A Tiffany “Animal academicum” si è ispirato il compositore Messina per scrivere una danza immaginaria per violino solo, “Nuvoletta bianca”.

Masha Sirago e Gianfranco Messina

Tiffany “Animal academicum” è la “musetta ispiratrice” di Masha Sirago e “lavora come un cane” per il bene dell’Umanità esprimendosi in silenzio e “senza abbaiare”. La cagnolina maltese Tiffany è la protagonista assoluta degli aforismi fotografici ideati dalla sua “padroncina” Masha. Alcune opere in formato francobollo saranno esposte durante il concerto-evento.

Definito “Animal academicum” dal filosofo Giacomo Marramao e il “Can…ravaggio” del Terzo Millennio dal prof. Claudio Strinati, storico dell’arte, Tiffany ha un Comitato scientifico d’eccezione: Masolino DʹAmico, critico letterario; Davide Rondoni, poeta; Francesco Bruno, criminologo; Nino Marazzita, libero pensatore; Carlo Giovanardi, appassionato di filatelia; Promotori del percorso di Tiffany anche: Giovanni Conso, presidente onorario Accademia dei Lincei; Ferdinando Castelli, critico letterario; Giovanni Russo, scrittore.

Masha Sirago

Anche il filosofo Salvatore Veca ha voluto dare il suo contributo critico definendo Tiffany “Animal academicum e philosophicum” e inviando una lettera che inizia così: “Cara Masha, mi è venuta in mente una piccola storia di qualche tempo fa, in cui Tiffany ha avuto un ruolo decisivo. Forse neanche tu la conosci, perché Tiffany mi ha raccomandato una complice riservatezza. Grazie alle sue virtù di animal academicum, siamo riusciti a ottenere un’intervista al collega Socrate. Anche questa doveva capitargli, al vecchio Socrate. Gli abbiamo chiesto una intervista sui rapporti fra musica e filosofia.(…)

Firmandosi “portavoce” di Tiffany, Masha Sirago si è impegnata fin dagli inizi del progetto a superare ogni ostacolo comprensorio e linguistico e a far conoscere, con il progetto “Vita da cani”, il messaggio universale di Tiffany, ovvero il “cane, il migliore amico dell’uomo e della donna”, oltre ogni dog-ma e dog-matismo. Tiffany non è né maschile né femminile e promuovendo i veri valori morali, culturali, artistici e spirituali riesce a parlare di tutto e con tutti. Il “cane che fa Cultura” da tredici anni a questa parte interpreta il tempo, attraverso l’arte, con tutte le sue contraddizioni e guarda il mondo con uno sguardo ironico e poetico volto verso la caducità dell’uomo, con i suoi pregi e difetti.Tutto questo si esprime attraverso la fotografia, la scultura, la pittura, i video, i racconti. Poste Italiane hanno emesso un “Annullo filatelico” nella data 13 dicembre 2016 per Mostra Tiffany “Animal academicum”.

Biblioteca “Calvairate”, Via Ciceri Visconti 1 (zona Viale Molise, Milano),tel. 0288465801. Per raggiungere la Biblioteca:bus 66, 84, 90, 91, 92, 93 / tram 12

Masha Sirago, narrazione

Gianfranco Messina, pianoforte e violino

Michela Pastafiglia, violino

Angela Lisciandra, soprano

Musiche di Mozart, Schumann, Piazzolla e Messina

Con introduzione della giornalista Lucia Landoni

Giovedì 14 giugno – ore 17

Biblioteca “Calvairate”

Via Ciceri Visconti 1 (zona Viale Molise, Milano)

Su