Inaugurato il nuovo Day Hospital oncologico di Cittiglio

Una nuova struttura per il Day Hospital oncologico di Cittiglio in provincia di Varese: un investimento di 600mila euro per reparto composto da un open space, due camere di degenza e sei ambulatori dedicati all’Oncologia.

“L’intento è quello di passare da un sistema di poche e grandi eccellenze a sistema a rete che tenga conto anche dei territori più periferici – ha sottolineato il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo che ha partecipato alla inaugurazione -. Per la cura  quotidiana c’è bisogno di una qualità di servizi che sia accessibile a tutti i cittadini. La vera differenza però la fanno sempre la grande attenzione e umanità dei professionisti, dei medici e del personale infermieristico. Un grande ringraziamento va a loro: perché senza questo lavoro ogni discorso sulla sanità sarebbe astratto”.
Il direttore generale dell’ASST dei Sette Laghi di Varese Callisto Bravi ha illustrato i dati di un servizio che è stato avviato nel 2006: nel solo 2016 il totale delle prestazioni ammonta a 2700 visite, diagnostica, consulenze e trattamenti chemioterapici. L’aumento medio del servizio è di 150 nuovi pazienti che afferiscono ogni anno.
All’inaugurazione ha partecipato anche il consigliere regionale Luca Marsico.

 

Nella foto il taglio inaugurale del nuovo Day Hospital oncologico di Cittiglio

*

*

Su