Inaugurato il nuovo Centro Prelievi all’ospedale di Magenta

MAGENTA – “L’inaugurazione di questo nuovo centro prelievi, hub per 20 presidi Avis del territorio, è uno dei numerosi interventi previsti dal piano di strutturazione e valorizzazione dell’ospedale Fornaroli di Magenta che Regione Lombardia ha finanziato con circa 20 milioni di euro“.

Lo ha detto l’assessore al Welfare di Regione Lombardia Giulio Gallera, nel corso della visita, questa sera, all’ospedale “G.Fornaroli” di Magenta, alla nuova Unità di raccolta sangue e Punto prelievi, alla quale erano presenti anche alcuni amministratori di Magenta e Corbetta, ai quali è stato presentato l’intero Piano di sviluppo 2016/2022 .

“La sua sistemazione al piano terra – ha spiegato l’assessore- migliora la fruibilità da parte degli utenti, grazie a una migliore accessibilità, soprattutto per i pazienti più fragili, e alla sua contiguità con gli sportelli del Cup dove si svolgono le attività di prenotazione. La nuova sede– ha proseguito- ha consentito su un modello già sperimentato presso l’ospedale di Legnano, l’apertura pomeridiana di un ambulatorio di terapia e cura di medicina trasfusionale, che consente una migliore presa in carico dei pazienti”.

L’assessore ha visitato anche i reparti dell’area materno-infantile che conta più di 1.400 parti all’anno e la cui attività ginecologica è orientata sulla patologia neoplastica e sull’uro-ginecologia.

*

*

Su