Imperia, piace la rassegna letteraria “Aperilibro 2018”

Mercoledì 12 luglio incontro con il giornalista Francesco Basso e la psicologa Lara Volpe

Lara Volpe

È iniziata a metà giugno la rassegna letteraria “Aperilibro 2018”, che ogni mercoledì alle ore 18, nella suggestiva cornice dei Bagni Tapas, al Prino, di Imperia, fa conoscere autori e autrici legati al territorio Imperiese. Organizzata da Geneviève Alberti, la rassegna intende promuovere e valorizzare gli scrittori ponentini. Da Vezzaro e Bracco con “Imperia sconosciuta”, che ha inaugurato la rassegna, a “Raccontare Imperia Vol 2”, la raccolta di racconti curata da Francesco Basso, alla “Trappola del testo” del professor Saverio Zumbo, che ha radunato gli amanti del Maestro Stanley Kubrick, la rassegna proseguirà anche a luglio e agosto. Il primo mercoledì di luglio ha dato spazio al romanzo d’esordio di Luca Barozzi, “Oltre il sogno… il vento” , l’11 luglio ci sarà Francesco Basso con l’horror “New York Inferno”, in cui la presentatrice Genevieve Alberti sarà coadiuvata da Lara Volpe, psicologa clinica e psicoterapeuta, che interpreterá in chiave psicoanalitica il romanzo del giovane autore.

Francesco Basso

Il 18 si riparlerà d’amore con il pluripremiato “Canzoniere” di Maurizio Donte. L’ultimo mercoledì di luglio si tingerà di giallo con il romanzo “99 passi” di Pierantonio Ghiglione. Ogni presentazione è corredata dalle letture dell’attrice Pamela Pepiciello.
Il calendario di agosto è in lavorazione ma si può già anticipare che sarà netta la presenza femminile

Christian Flammia

*

*

Su