GP F1 Monza, consegnato ai piloti Bottas e Kwyat e a Wolff il Premio Confartigianato Motori

La premiazione di Toto Wolff

MONZA – Atmosfera di festa e grande entusiasmo in occasione della trentasettesima edizione del Premio Apa Confartigianato Motori in Autodromo a Monza, dove domenica si svolgerà la novantesima edizione del Gran Premio d’Italia di Formula 1.

I riconoscimenti distribuiti dal vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala sono andati a Toto Wolff, team principal Mercedes, Daniil Kwyat, pilota della Red Bull e il pilota Mercedes Valtteri Bottas.

Eleonora Frigerio, presidente del Parco Regionale della Valle del Lambro, ha invece aperto le premiazioni con il riconoscimento a Gunther Streiner, team principal Hass.

“Abbiamo voluto premiare le eccellenze della Formula 1 valorizzando i piloti e tutti coloro che contribuiscono a rendere sempre più unico e affascinante il mondo dei motori a Monza” ha spiegato il vicepresidente di Regione Lombardia Fabrizio Sala.

L’assessore regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi, oggi, all’Autodromo di Monza, durante la consegna del premio Apa Confartigianato Motori al pilota Riccardo Adami

“La scorsa stagione – ha proseguito il vicepresidente Fabrizio Sala – il premio è andato a un giovane pilota emergente come Charles Leclerc che da questa stagione guida la Ferrari con grandi risultati. Quest’anno abbiamo avuto l’onore di dare questo importante riconoscimento di Confartigianato Motori al grande dirigente Toto Wolff di Mercedes e a due giovani piloti come Bottas e Kvyat”.

L’assessore regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi, oggi, all’Autodromo di Monza, durante la consegna del premio Apa Confartigianato Motori al giornalista Andrea Sparisci

“Nelle ultime edizioni del premio Tecnologia e Ambiente organizzato con Apa Confartigianato Motori – ha sottolineato Eleonora Frigerio presidente del Parco Regionale della Valle del Lambro – abbiamo sempre premiato i grandi protagonisti della Formula Uno: piloti e team manager che rendono il Gp di Monza un evento unico al mondo che attira tutti gli anni in Brianza centinaia di migliaia di appassionati e sportivi”.

L’assessore regionale allo Sport e Giovani Martina Cambiaghi, oggi, all’Autodromo di Monza, durante la consegna del premio Apa Confartigianato Motori al giornalista Andrea Sparisci

Nella foto in alto la premiazione di Daniil Kwyat

*

*

Su