Educare i bambini alla salvaguardia dell’ambiente fin dalla scuola dell’infanzia

MILANO – L’Aquilone è un’associazione laica licenziataria di Applied Scholastics International che si occupa di istruzione parentale applicando la Tecnologia Studio del filosofo e umanitario L. Ron Hubbard;  nasce nel 1995 da un gruppo di genitori ed insegnanti decisi a creare un ambiente sano, sicuro e amorevole dove poter istruire i propri figli. Da allora oltre 800 bambini sono stati istruiti con successo, permettendo loro di apprendere appieno gli argomenti di studio e con l’obbiettivo primario di renderli autonomi nella propria operatività e nella creazione del proprio futuro.

L’educazione al rispetto dell’ambiente è parte del percorso scolastico, perché i bambini di oggi saranno i futuri cittadini di domani ed è importante che già da piccoli imparino a conoscere e a salvaguardare l’ambiente che li circonda.

All’interno di questo progetto si è svolto ieri l’incontro con Alessia Setta, responsabile vendite della zona di Milano e provincia di Yves Rocher. Un incontro in cui Alessia Setta ha spiegato che la condizione attuale dell’ambiente che ci circonda è compromessa, a causa di un comportamento non rispettoso da parte dell’Uomo. Ha insegnato alcuni piccoli accorgimenti per non sprecare le risorse naturali e non inquinare, per esempio chiudendo il rubinetto dell’acqua mentre ci insaponiamo o ci laviamo i denti, oppure buttando sempre i rifiuti in contenitori separati, senza mai lasciare bottigliette o carte per strada o sulla spiaggia o al parco. Piccoli accorgimenti che educano alla sostenibilità, attivando dei comportamenti e degli stili di vita che rispettino l’ambiente in cui viviamo.

Yves Rocher, con il progetto “Piantiamo per il Pianeta” si impegna nella piantagione di alberi. Dopo aver raggiunto il primo obiettivo di 50 milioni di alberi piantati, ha oggi un nuovo traguardo da raggiungere: piantare 100 milioni di alberi entro il 2020. Con la comunità dei piantatori, in tutto il mondo, la Fondazione Yves Rocher agisce a favore della biodiversità.

Per questo motivo Alessia Setta ha regalato ad ogni bambino un Eco Doccia Yves Rocher, un doccia schiuma concentrato che permette di utilizzare meno plastica ma con la stessa resa e con un prodotto naturale per il 90%. In questo modo, ogni bambino che ha partecipato alla giornata educativa sull’ambiente, sa d’aver contribuito a piantare un nuovo albero, simbolo della vita.

Una giornata educativa in cui L’Associazione L’Aquilone ha confermato il proprio impegno nell’educare i più piccoli ad un comportamento responsabile per uno sviluppo sostenibile.

www.associazioneaquilone.org

*

*

Su