Ecopatente, presentata in Regione Lombardia la nona edizione

"Uno strumento concreto per sensibilizzare i giovani a una guida responsabile e sostenibile" ha affermato l'assessore regionale lombardo all'Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo

Insegnare ai ragazzi una guida sicura e attenta all’ambiente, che prediliga l’attenzione ai consumi e, quindi, comporti minori emissioni inquinanti. Questo l’obiettivo di ‘Ecopatente’, percorso formativo gratuito, giunto alla 9ª edizione, presentato oggi dall’assessore regionale all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo.

L’iniziativa ha già ‘diplomato’ 81.000 persone e quest’anno coinvolge a livello nazionale 500 scuole superiori e 500 autoscuole del Paese, aderenti a Confarca (Confederazione Autoscuole Riunite e Consulenti Automobilistici) e Unasca (Unione Nazionale Autoscuole e Studi di Consulenza  automobilistica): il 44,6% al Nord del Paese, il 26,4%, il 16,7% al Centro al Sud e il 12,3% nelle Isole, con Brescia che è la provincia in prima posizione per adesione, davanti a Torino, Bari e Foggia.

Un momento della presentazione alla stampa della nona edizione di Ecopatente

L’assessore Cattaneo ha evidenziato come i valori di Ecopatente incontrino gli obiettivi regionali. “Privilegiando ai divieti un sistema di incentivi – ha detto – si aiutano i cittadini a fare scelte sempre più sostenibili a favore dell’ambiente. La riduzione delle emissioni provocate dal traffico è uno degli impegni primari di Regione Lombardia per favorire il miglioramento dell’aria che respiriamo. Come istituzione, in accordo con le Regioni del Bacino Padano, abbiamo messo in atto una serie di interventi che favoriscono l’utilizzo di mezzi a basso impatto ambientale e altre forme di mobilità urbana legate al potenziamento dei trasporti pubblici. E’ importante – ha concluso Cattaneo – mettere al centro la consapevolezza che una mobilità più sostenibile parte anche  dall’educazione dei più giovani, anche attraverso progetti come quello presentato oggi”

 

Nella foto in alto l’assessore all’Ambiente e Clima della Regione Lombardia, Raffaele Cattaneo,  durante la conferenza stampa di presentazione della nona edizione di Ecopatente. Iniziativa che ha l’obiettivo di promuovere tra i giovani e i neopatentati una guida responsabile e attenta all’ambiente. Nell’immagine, a destra Claudio Martini, segretario nazionale Confarca Autoscuole. Da sinistra: Carlo Citarella, amministratore delegato di Hankook Tire Italia e Luciano Ciabatti, direttore marketing di Citroen Italia.

 

*

*

Su