Debutto vincente per Michele Beretta al Nordschleife

Sabato al top per Michele Beretta nel giorno suo debutto stagionale nel VLN: sul temibile vecchio circuito del Nurburgring il lecchese ha brillato al volante dell’Audi R8 LMS GT3 del team Phoenix Racing, in una gara di 6 Ore ricca di insidie tra meteo variabile e tanto traffico in pista con 153 vetture al via.
Michele, che ha diviso la vettura con Nicolay Møller Madsen e Steve Jans, ha gestito molto bene i propri turni di guida nella parte centrale e finale di gara, facendo segnare il miglior crine dell’equipaggio, con tempi sul giro a livello dei migliori conoscitori del Nordschleife. Sotto la bandiera a scacchi, la rossa Audi di Beretta-Møller Madsen-Jans è transitata in ottava posizione assoluta nello stesso giro dei vincitori, conquistando altresì il successo in classe Pro-Am distanziando la Mercedes AMG GT3 del team GetSpeed
Motorsport, diretta rivale in questo appuntamento.
“È stato un buon weekend, sono davvero contento di quanto fatto qui al Nurburgring – ha affermato Michele Beretta -. Prima volta sull’Audi, prima volta qui su un’auto GT3, prima volta in gara con Phoenix Racing: ha girato tutto bene, mi sono veramente divertito, abbiamo conquistato una vittoria netta in classe Pro-Am e una Top 10 in un campionato di alto livello, dove ci sono tanti piloti profondi conoscitori di questo circuito così difficile. Un risultato che mi dà la carica in vista dei prossimi appuntamenti.”
Estate rovente per Beretta che, dopo Zandvoort, Spa-Francorchamps e Nurburgring disputerà questo fine settimana, nel weekend del 10-11 Agosto, il round numero 4 dell’ADAC GT Masters: per l’occasione, il giovane italiano tornerà al volante della Lamborghini Huracan GT3 Evo del team Grasser Racing proprio sul circuito olandese insieme a Marco Mapelli; qui Beretta aveva disputato la gara del Blancpain GT World Challenge Europe e una importante giornata di test proprio per preparare al meglio questo  appuntamento della serie teutonica.

*

*

Su