Da Regione Lombardia stop a spreco alimentare e tutela del consumatore

MILANO – Gli assessori lombardi alle Politiche sociali, abitative e disabilità Stefano Bolognini e allo Sviluppo economico Alessandro Mattinzoli hanno fatto visita al Mico – Fiera Congressi di Milano al salone Carrefour dove hanno incontrato il presidente ed a.d. di Carrefour Italia Stephane Coum, che ha ribadito la disponibilità del colosso francese a collaborare con Regione Lombardia.

“La nostra Regione – ha spiegato Bolognini – è in prima linea nella promozione della responsabilità sociale dell’impresa in una logica che unisce le realtà del territorio in uno sforzo comune per recuperare il cibo, lottare contro gli sprechi e diffondere una sensibilità sociale”. Solo nell’ultimo anno in Lombardia sono state recuperate e distribuite più di 19 mila tonnellate di cibo coinvolgendo duemila associazioni per rispondere ai bisogni di circa 300 mila persone.

Bolognini e Mattinzoli hanno affrontato con il presidente di Carrefour Italia anche i temi dello sviluppo sostenibile e della filiera controllata, con particolare riferimento alla verifica sull’impatto delle decisioni aziendali su società, ambiente e cambiamenti climatici.

“Una filiera trasparente e sicura – ha sottolineato l’assessore Mattinzoli -, a garanzia e tutela del consumatore e della sua salute, è per noi un valore principe. Fondamentale quindi garantire la trasparenza su tutti i dati relativi al riconoscimento della merce che si acquista, come garantisce la tecnologia Blockchain per la tracciabilità degli alimenti”.

L’assessore Bolognini ha ringraziato Carrefour per la sempre maggiore attenzione prestata alla lotta contro lo spreco alimentare.

“Un’attenzione resa quanto mai attuale – ha sottolineato l’assessore alle Politiche sociali – dalle crescenti situazioni di vulnerabilità socio-economica nei cui confronti la Regione si sta impegnando col finanziamento di progetti promossi da enti del terzo settore che si occupano del recupero e della distribuzione dei prodotti alimentari per solidarietà”. 

Ho anche ricordato al presidente di Carrefour Italia – ha concluso Mattinzoli – l’importanza che per Regione Lombardia ha un sistema come quello di Carrefour, che fa sinergia fra tante imprese per creare sviluppo economico, ricchezza e posti di lavoro. Compito dell’istituzione regionale e’ incentivare la crescita di questi sistemi, a patto che un’impresa ‘illuminata’ rimanga coerente con i propositi che devono guardare al profitto senza dimenticare di porre al centro l’ambiente e la tutela della persona”. 

Nella foto gli assessori Stefano Bolognini e Alessandro Mattinzoli in visita al Mico – Fiera Congressi di Milano, col presidente di Carrefour Italia Stephane Coum

*

*

Su