Corso formativo per i giornalisti nella sede Anci Lombardia di Milano: 6 crediti deontologici

“Come salvaguardare il made in Italy dalle fake news, l’Europa chiede più deontologia” è  il tema dell’interessante corso formativo per i giornalisti in programma lunedì 16 luglio 2018 nella sede Anci di via Rovello 2 a MIlano. Il seminario, con 6 crediti deontologici, è organizzato dalla società PowerTraining in collaborazione con il Movimento Liberi Giornalisti ed inizierà alle 9.30 per proseguire fino alle ore 13.30. I posti disponibili saranno 100 ed è  possibile iscriversi sulla piattaforma Sigef fino al 12 luglio 2018 .

Ecco il programma del corso:

Apertura lavori : Paolo Pirovano, giornalista consigliere Ordine Nazionale dei Giornalisti
Moderatore: Giorgio Oldrini, giornalista

Interverranno all’evento Fabrizio Binacchi, direttore RAI  Emilia Romagna (frodi alimentari e il falso a tavola). Angelo Panzeri, giornalista de ”Il Giorno” (made in Italy fake news, deontologia e rapporto con il Parlamento Europeo). Angelo Ciocca, Eurodeputato  componente commissione Commissione per l’industria, la ricerca e l’energia DACP Delegazione all’Assemblea parlamentare paritetica ACP-UE (Le fake news alimentari e la difesa del made in Italy in Europa). Giuseppe Spatola, giornalista inviato Bresciaoggi, corrispondente di Libero e Agi (La credibilità dell’informazione declinata sui giornali locali, parlamento e rapporti internazionali). Saverio Regasto, ordinario di diritto facoltà di giurisprudenza  (Il diritto della verità tra fake news e informazione distorta).

Su