Consiglio regionale lombardo, il presidente Cattaneo riceve il generale Silvano Frigerio

MILANO – Il presidente del Consiglio regionale della Lombardia Raffaele Cattaneo ha ricevuto questa mattina a Palazzo Pirelli il nuovo comandante della Prima Regione Aerea e del Presidio Militare di Milano generale Silvano Frigerio, subentrato al generale di Squadra Aerea Settimo Caputo. Il Comando della Prima Regione Aerea è uno degli Alti Comandi dell’Aeronautica Militare, ed è responsabile della difesa aerea e della gestione amministrativa e logistica della Forza Armata per l’Italia settentrionale.
Il presidente Cattaneo ha sottolineato “l’importanza della forza militare dell’Aeronautica militare sia nella difesa dei confini nazionali, sia nelle attuali emergenze che affliggono il nostro Paese come il capitolo immigrazione e l’impegno internazionale contro il terrorismo dove la forza di cielo è impegnata”.
Porgo il mio augurio di buon lavoro al generale Frigerio che prende le redini del Comando –ha aggiunto Cattaneo-  con la certezza che saprà coordinare al meglio la sua squadra proseguendo nell’opera di rinnovamento già intrapresa a tutela della sicurezza del nostro territorio”.
Il generale Silvano Frigerio è nato a Lecco il 3 novembre 1963, ha frequentato l’Accademia Aeronautica (dal 1982 al 1986) ottenendo il brevetto di pilota militare. Ha conseguito la laurea in Scienze aeronautiche presso l’Università degli Studi di Napoli Federico II, il master in Studi militari strategici internazionali presso la LUISS di Roma, il master in International military strategy studies presso l’Air University di Maxwell AB (U.S.A.) e nel 2005 si è laureato in Scienze politiche presso l’Università degli Studi di Trieste.
Ha all’attivo oltre 2800 ore di volo su 10 differenti velivoli (di cui più di 2300 su velivoli da combattimento F104 e Tornado IDS), maturando una considerevole esperienza operativa sia in contesti nazionali che internazionali.
Nel 2012 ha assunto l’incarico di vice capo del 3° Reparto-Politica Militare e Pianificazione dello Stato Maggiore Difesa. Inizialmente responsabile della Politica delle Alleanze e della Direzione Strategica delle Operazioni, è stato responsabile della Pianificazione Generale dello Strumento Militare nazionale; inoltre, ha rappresentato il Capo di Stato Maggiore della Difesa presso il NATO High Level Group.

Nella foto Raffaele Cattaneo e Silvano Frigerio

*

*

Su