Clown e giocolieri a Gardaland con gli artisti del circo di Flavio e Daniele Togni

È iniziato sabato 7 e proseguirà fino a domenica 22 aprile Gardaland Magic Circus, il fantastico evento che porta nel Parco Divertimenti la magia del circo. Reduce dal successo delle prime due edizioni, il Parco viene invaso, per il terzo anno consecutivo,  da simpatici  clown, misteriosi  trasformisti, coraggiosi acrobati e abili giocolieri che, durante queste giornate, regalano un’atmosfera unica e giocosa capace di sorprendere grandi e bambini.

Al divertimento a bordo delle oltre 40 attrazioni del Parco si affianca la coinvolgente animazione di artisti di fama internazionale che, con le loro magnifiche esibizioni, colorano le vie di Gardaland e portano l’affascinante tradizione dell’arte circense sulle sponde del Lago di Garda. Un’occasione unica ed originale per trasformare il Parco in un variopinto scenario circense che, tra show, musica, scherzi e risate, è in grado di coinvolgere e divertire i visitatori.

Ogni mattina, all’apertura del Parco, Prezzemolo e i ballerini di Gardaland sono pronti ad accogliere gli ospiti tra allegre musiche e colorate stelle filanti. Per tutta la durata della kermesse e in diversi punti del Parco, molti sono i momenti in cui gli Ospiti vengono coinvolti nelle attività circensi: le esibizioni di giocoleria, gli spettacoli di burattini e le evoluzioni di abili acrobati lasceranno tutti i Visitatori a bocca aperta.

Una delle novità di questa terza edizione della kermesse è la presenza di Davide De Masi. Performer tra i più richiesti in ambito internazionale, De Masi ha partecipato a diverse trasmissioni televisive e festival circensi di tutta Europa ed è stato anche selezionato, per la sua bravura, da Arturo Brachetti per entrare a far parte del suo cast artistico. Presso Buffalo Stage, David De Masi si cimenta nello show “Il grande David” durante il quale si esibisce in numeri di giocoleria e di equilibrismo sul monociclo coinvolgendo il pubblico con la sua simpatia e comicità.

Particolare attenzione anche all’intrattenimento dedicato ai più piccoli: presso l’area di Fantasy Kingdom Orlandino, uno dei burattinai più conosciuti d’Italia, coinvolge i bambini rendendoli co-protagonisti dello spettacolo e facendoli interagire con i suoi simpatici burattini mentre Scirly Lizzi insegna a grandi e bambini la divertente arte della giocoleria. In Area West un simpatico animatore mostra ai bambini come realizzare insieme fantastiche bolle di sapone mentre il fantasista Pass Pass si esibirà in un’originale performance che creerà attesa, curiosità e stupore nel pubblico. In Area Palatenda anche sarà presentato il curioso Circo delle Pulci: tutti ne hanno sentito parlare ma pochi hanno assistito alla straordinaria esibizione delle pulci ammaestrate! Ernesto il forzuto, Milly l’acrobata e altre fantastiche piccole creature sono pronte a meravigliare. In Area Mammut, invece, il simpatico quanto strambo Mago Skizzo è pronto a stupire i bambini con Crazy Magic Shock, uno spettacolo che mescola giocoleria, magia e… un pizzico di follia!

Grande novità di questa edizione è Magic Circus Show, l’originale spettacolo in scena in piazza Valle dei Re: all’interno di un grande e colorato chapiteau, alla presenza di ben 400 spettatori, si esibiscono gli affermati artisti del circo di Flavio e Daniele Togni. Monsier Loyal e presentatore dello spettacolo è il famoso Ricky Piller : il suo compito è guidare il pubblico alla scoperta del mondo del circo e delle sue diverse discipline.

Protagonisti dello show Bruno Togni, impegnato in un numero di giocoleria e bouncing balls; Adriana Togni che affascina gli spettatori con un numero di pole dance; Ilaria Togni, con la sua esibizione di cerchio aereo doppio, regala al pubblico momenti da “fiato sospeso” ed infine Claudio ed Enis Togni divertono grandi e bambini con un act di acrobazia comica.

Inoltre non mancano sul palco numeri realizzati da giovani artisti emergenti che, grazie al loro talento, regalano al pubblico momenti unici di magia.

 

Su