Blancpain GT Series Endurance Cup, Silverstone aspetta Michele Beretta

Da Monza, tempio della velocità, a Silverstone, altro circuito che ha fatto la storia dell’automobilismo sportivo: il Blancpain GT Series Endurance Cup approda il prossimo weekend in Inghilterra per il secondo appuntamento stagionale con ancora 50 vetture GT3 previste al via. Tra loro anche la Lamborghini Huracan GT3 del team Barwell Motorsport, attesa al riscatto dopo l’amaro ritiro avvenuto nelle fasi iniziali del primo round di Monza; gara di casa per la squadra inglese che qui cerca i primi punti stagionali, un risultato assolutamente alla portata viste le performance mostrate sia nei test che a Monza. La line-up sarà come sempre composta da Michele Beretta, Junior Driver Lamborghini, Martin Kodric e Sandy Mitchell; insieme puntano a cogliere un risultato di rilievo per rilanciare la rincorsa al titolo Silver Cup.
“Silverstone sarà il vero inizio della stagione per noi – ha dichiarato Michele Beretta – e vogliamo subito riscattare lo 0 della prima gara conquistando punti importanti per la classifica. Anche a Silvertone sono attese oltre 50 vetture e ci sarà come sempre da combattere per ogni centesimo di secondo. Il tempo a disposizione nei weekend di gara non è molto e sarà quindi importante partire bene sin dalle prove libere, come avevamo fatto anche a Monza. L’incognita maggiore sarà il meteo; noi abbiamo svolto un test il mese scorso e abbiamo avuto l’occasione di provare un po’ in tutte le condizioni, quindi ci sentiamo preparati e pronti a dare il massimo.” 

Sui 5.891 metri del circuito alle porte di Northampton i motori si accenderanno sabato 19 maggio alle 11:45 per le prove libere, a cui seguiranno le prequalifiche alle 16:45; domenica 20 maggio le qualifiche valide per la griglia di partenza (ore 11:45) mentre la gara (sulla durata di 3 ore) vedrà accendersi il semaforo verde alle 16 ora italiana, con diretta streaming su www.blancpain-gt-series.com

*

*

Su