Autismo, il Centro Mafalda Luce di Milano è una realtà che la Regione intende sostenere

Un momento della visita di Giulio Gallera

MILANO – “Il Centro Mafalda Luce di Milano rappresenta una realtà importante sul nostro territorio che Regione intende sostenere. L’attività che attua sia nella presa in carico dei bambini autistici, che nella ricerca, ha una valenza fondamentale per giungere a diagnosi precoci che consentono di intervenire immediatamente con percorsi di cura appropriati”.
Lo ha detto l’assessore al Welfare della Regione Lombardia, Giulio Gallera, in visita, questa mattina, al Centro Mafalda Luce di Milano. Il Centro, specializzato nell’assistenza, ricerca, educazione e istruzione, nel campo dell’autismo e dei disturbi dello sviluppo, è gestito dall’Università Campus Bio-Medico di Roma per l’area scientifico-formativa e la Fondazione Renato Piatti Onlus per l’area clinico-riabilitativa. L’attività svolta all’interno del Centro, che ospita la rappresentanza regionale dell’associazione nazionale genitori soggetti autistici ANGSA, e quella degli Amici dell’Università Campus Bio – Medico di Roma, si concentra su percorsi integrati di diagnosi, terapia e riabilitazione per bambini e adulti con disturbi dello sviluppo, con l’obiettivo di migliorarne la qualità di vita e offrire sostegno alle famiglie. 

Su