Arriva Takethedate, il motore di ricerca degli eventi istituzionali

In una sola piattaforma tutti gli avvenimenti del Belpaese, perché anche l’Italia diventa sempre più tecnologica

Quando le istituzioni viaggiano on line. È in rete Takethedate  (http://www.takethedate.it), il servizio creato per raccogliere e pubblicizzare tutti gli eventi istituzionali che si tengono in Italia. Piattaforma creata e curata da Nomos Centro Studi Parlamentari, Takethedate nasce dall’esigenza di avere in un unico posto tutte le informazioni relative agli appuntamenti di rilievo e istituzionali innanzitutto, di tutti gli argomenti, che si svolgono in Italia, compresi anche i corsi di aggiornamento (gratis o a pagamento), e le presentazioni di libri che trattino di politica e di economia. Perché ogni giorno, nel nostro Paese, si tengono centinaia di convegni, conferenze stampa, eventi istituzionali, presentazioni di libri sui più disparati argomenti, pubblicizzati sui siti web degli organizzatori, sui social, sulle agenzie di stampa, sulla carta stampata, sulla stampa specializzata o tramite massicci invii di mail. Non esiste, quindi, un’unica fonte centralizzata da cui attingere le informazioni su tutti gli eventi in svolgimento.

Sul sito, gli eventi sono divisi per categorie tra cui le più importanti come energia, ambiente, sanità, politica, TLC, pubblica amministrazione, lavoro, trasporti. Con una semplice ricerca, è possibile trovare gli eventi per data, parola chiave, relatore o città dove si svolge l’evento e per come è stato impostato Takethedate risulta uno strumento indispensabile per gli uffici stampa, i giornalisti, i politici e i parlamentari, gli assistenti parlamentari, i lobbisti, le aziende, le associazioni e gli organizzatori di corsi. Iscrivendosi alla piattaforma, è possibile segnalare i propri eventi partendo dal link ‘Inserisci un evento’: in soli pochi click l’appuntamento verrà inserito nel portale e, se validato, potrà essere pubblicizzato gratuitamente su TakeTheDate.it. Ogni venerdì pomeriggio, tutti gli utenti iscritti alla newsletter riceveranno una mail personalizzata sui principali eventi futuri: per iscriversi al servizio di newsletter settimanale è sufficiente inserire la propria mail e selezionare una o più categorie di interesse, scegliendo tra Politica, Economia, Energia, Ambiente, Sanità e Corsi. TakeTheDate mette infine a disposizione informazioni e aggiornamenti anche su Telegram, l’app di messaggistica istantanea basata su cloud che consente di inviare foto, documenti, video e link. E con i canali Telegram, sarà impossibile perdere un evento: basta iscriversi ai canali dedicati per ricevere sul proprio smartphone una notifica sui prossimi eventi in materia di Energia & Ambiente, Sanità, Politica ed Economia.

 

Tutti i servizi di Takethedate sono gratuiti.

 

Alessandra Pirri

*

*

Su