Al Tennis Club Milano Alberto Bonacossa 5ª giornata del Tennis Cup 2018

Presso il Tennis Club Milano Alberto Bonacossa si sono disputati tre incontri della quinta giornata primi della Prata & Mastrale Lawyers’ Tennis Cup. Nel primo match della serata, valido per la seconda giornata del girone B i campioni in carica di STLex si sono imposti per 3 a 0 sulla squadra di Gianni Origoni Grippo Cappelli all’esordio assoluto nel torneo.
Secondo Stefano Cunico, capitano di GOP  “all’esordio nel torneo abbiamo incontrato i campioni in carica con una formazione di grande livello guidata dal capitano di STLex, Filippo Ingraffia, e dall’ottima e giovanissima Carola Cortimiglia. Ci congratuliamo con i colleghi e siamo convinti di poter offrire il nostro miglior tennis nei prossimi incontri”.
Nel secondo match del Girone B, al termine di tre incontri estremamente combattuti (in particolare il primo singolare che ha visto l’affermazione di Cristiano Zandegù), GPLaw si è imposta sempre per 3 a 0 su Deep Purple (team di Dentons) e si è issata – in attesa del recupero dell’incontro tra GOP e Deep Purple – al secondo posto nel girone dietro a STLex.
L’ultimo incontro della serata, che vedeva opposte due squadre del Girone C – lo studio De Castiglione Guaineri e Union Tennis – ha visto l’affermazione per 2 a 1 di questi ultimi, già semifinalisti nelle ultime due edizioni del torneo.
Secondo  Alessio Lanzi, capitano di Union Tennis, è stata una “partita molto tattica, coi capitani in panchina a dirigere le operazioni. In particolare bell’incontro, ben giocato da entrambi, il primo singolare, con fasi alterne e lunghi scambi; molto combattuto, al di là del risultato”.
Tutte le informazioni sul torneo sono reperibili sul sito www.lawyerstenniscup.com e tramite l’account Facebook del torneo.
Nella foto la squadra di Union Tennis: da sinistra Angelo Giuliani, Giulia Pelà e Alessio Lanzi

Su