A Montecampione gli artisti di strada protagonisti con”La strada e dintorni”

L’associazione culturale bresciana Circuito CLAPS ogni anno organizza La Strada Festival nel centro storico di Brescia e altri 600 spettacoli all’anno di teatro, danza, circo contemporaneo e musica in tutta la Lombardia.

Dopo il successo delle edizioni precedenti, torna a proporre Stradarte, l’iniziativa sostenuta dal Consorzio di Montecampione che si terrà martedì 13 agosto. Per questa VII edizione, il circo contemporaneo torna protagonista nell’estate del comune di Artogne con due momenti di spettacolo, per richiamare un pubblico di tutte le età.

Gli artisti di strada riempiranno la Piazzetta e il suo Teatro di divertimento, risate ed emozioni per tutti, in una simpatica appendice montana de La Strada Festival. Quest’anno, sul palco, prima il duo Meroni Zamboni/Collettivo Clown, poi la strampalata e geniale musica degli Jashgawronsky Brothers.

Ore 18.00, Piazzetta – Due panettieri con aspirazioni da circensi (o due circensi con aspirazioni da panettieri…) intratterranno il pubblico con giochi e scherzi, farine e impasti di ogni sorta. Il Duo Meroni Zamboni è costituito da due clown/giocolieri che regaleranno risate e momenti esilaranti, in uno spettacolo dedicato al mondo della panetteria. Il Collettivo Clown con Clown spaventati panettieri è pronto a farvi sorridere e a sorprendervi.

Ore 21.15, Cinema Piazzetta – Quattro clown iniziano a suonare per divertire gli spettatori…  senza avere a disposizione normali strumenti musicali. Questi bravissimi performer, che hanno girato il mondo prima di arrivare a Montecampione, utilizzano oggetti di uso comune per creare una fantastica e originalissima partitura. Brani di tutti i tempi e spartiti di ogni tipo vengono suonati con soffioni della doccia, cestoni del bucato, scope, imbuti e bottiglie… dagli Jashgawronsky, in Popbins, bisogna aspettarsi di tutto!

*

*

Su